Le diverse tipologie di poltrone per il soggiorno

Se stai arredando il tuo soggiorno avrai pensato a mille e più alternative per dare vita a una zona relax e renderla confortevole e funzionale, al massimo delle sue potenzialità.

Qualunque sia la superficie del tuo salotto, elementi come divani e poltrone non dovrebbero mai mancare. È altrettanto vero che ne esistono di differenti design, materiali, stili e marchi e non è sempre facile azzeccare l’alternativa giusta.
In questo approfondimento insieme ad Arredamenti Toia vedremo alcuni modelli di poltrone passando per il design moderno, fino alle scelte più tradizionali.

Come scegliere la poltrona perfetta per il tuo soggiorno

Molti pensano che una volta conclusi i lavori di costruzione e ristrutturazione di un immobile, il “grosso” sia stato fatto. Sbagliato! Senza un arredamento adatto i tuoi ambienti non potranno essere sfruttati appieno!
Per quanto riguarda la zona del soggiorno dedicata al relax e la scelta delle poltrone, dovremo valutare diversi fattori:

  • Dimensione; puntare solo al lato estetico non è sufficiente. Ti consigliamo di considerare lunghezza e spessore della poltrona per riuscire a inserirla in modo complementare al resto del mobilio;
  • Struttura; alcune poltrone hanno una base ingombrante e non adatta agli ambienti ristretti. La presenza o l’assenza di uno schienale contribuisce a definire la forma e l’ingombro della poltrona. Scegli con cura;
  • Rivestimenti e tessuti si devono adattare al tuo stile di vita. Per esempio, un materiale idrorepellente e resistente sarà preferibile in un contesto familiare con bimbi.

Le tipologie di poltrone

L’elemento “poltrona” non è solo un completamento del divano, ma un vero e proprio oggetto di design. Dalla più basilare a sacco, fino a quella trapuntata in stile vintage, possiamo optare per un ampio ventaglio di modelli. Vediamo quelli che riscontrano maggior successo:

  • A sacco, dalle forme e colori più svariati. La poltrona a sacco fa la sua comparsa già nei primi anni ’60 ma viene riproposta e presentata in forme e materiali moderni e contemporanei. Rivista da diversi designers non ha uno scheletro o dei braccioli, ma si adatta alla forma e al peso del corpo, diventando un comodo supporto per il relax. Impermeabile, resistente e adattabile a tutti gli stili, si presenta come una soluzione economica e d’effetto;
  • Minimal, adatta ai contesti di lavoro formali o agli stili essenziali, la poltrona minimal è caratterizzata dai braccioli coperti in parte da tessuto e da una struttura lineare con base metallica;
  • Velvet, elegante, divertente, ricreata in forme accattivanti, una poltrona velvet è perfetta per donare un tocco di femminilità e freschezza all’ambiente, giocando con forme e colori. Unico punto a sfavore: sono realizzate con materiali molto delicati, sconsigliate a famiglie con bambini piccoli o animali domestici;
  • Vimini. A primo acchito potreste pensare alla classica “poltrona della nonna”, magari a dondolo e un po’ cigolante. Non lasciatevi confondere dagli stereotipi! Le versioni in vimini moderne hanno lavorazioni uniche e intrecci di vario tipo. Con o senza braccioli, accolgono il corpo con morbidi cuscini e garantiscono una seduta confortevole;
  • A dondolo, a differenza dei modelli più tradizionali, le moderne sedute offrono robuste e funzionali basi di acciaio su cui dondolarsi e una seduta a dir poco ergonomica;
  • Sospesa da un braccio apposito o da installare sul soffitto, questa tipologia di poltrona ha avuto un enorme successo. La sua tipica forma ovale la rende unica nel suo genere e in grado di avvolgere e abbracciare chi la utilizza, conferendo una sensazione di calore tipica del grembo materno;
  • Motorizzate, proposte solitamente per le persone anziane non completamente autosufficienti, sono elettriche e offrono design moderno. Sono perfette per coloro che desiderano un comfort extra e si possono inclinare fino ad un’angolazione di quasi 180°;
  • Trapuntate in pelle o ecopelle, tradizionali, vintage e mai scontate le poltrone trapuntate sono lisce, traspiranti e decisamente lussuose. Ispirate o risalenti agli anni ’70 e ’80 sono realizzate con pelli di qualità sopraffina.

Che cosa possiamo fare noi di Arredamenti Toia

Noi di Arredamenti Toia siamo rivenditori dei migliori marchi di Divani e Poltrone sul mercato, quali Alberta, Excò, Gruppo Tomasella e Polodivani.
Consulta la sezione del sito dedicata, trovando la tua soluzione disponibile scegliendo il marchio e la tipologia più incline alle tue esigenze.

Ispirato o confuso dalla vasta gamma di modelli? Lasciati consigliare dagli esperti e rivolgiti ai progettisti di Arredamenti Toia per fare la scelta migliore tra le poltrone per la tua casa! Richiedi maggiori informazioni, cliccando qui.